29.3 C
New York

Automazione nel marketing e-commerce: 3 tendenze che non puoi ignorare

Data:

Puoi dire molto sul mondo del marketing digitale, ma non puoi dire che sia noioso.

C'è sempre qualcosa di nuovo da imparare; una tecnologia rivoluzionaria che sta sconvolgendo il settore; o nuovo le tendenze e suggerimenti per affinare la tua strategia per aiutarti a vendere di più il tuo negozio e stare al passo con la concorrenza. 

Il 2022 non è stato sicuramente una delusione per quanto riguarda le tendenze tecnologiche.

At BigCommerce, abbiamo visto il mondo di ecommerce crescere e cambiare più velocemente che mai. Molte di queste tendenze stanno aiutando a guidare i cambiamenti che stiamo vedendo nello spazio del marketing digitale. 

Diamo un'occhiata a tre tendenze principali che vediamo emergere (o continuare) nel settore e come uno dei nostri partner, Omnisend, può aiutarti ad affinare le tue strategie digitali per stare al passo con la concorrenza. 

1. La continua ascesa dell'automazione

A cosa pensi quando vedi la parola "automazione"? Se sei come la maggior parte degli esperti di marketing, probabilmente pensi all'automazione della posta elettronica: gocciolamenti di alimentazione automatizzati, campagne e simili. Ma l'automazione comprende molto di più delle semplici e-mail.

Strumenti come l'automazione degli SMS, i chatbot e altro possono essere tutti automatizzati per offrire agli utenti un'esperienza online eccezionale e agli esperti di marketing i dati che desiderano. 

Nel febbraio 2022, Ascend2 ha rilevato che oltre il 75% dei percorsi dei clienti è stato in una certa misura automatizzato. Automatizzando sempre più processi lungo il percorso del cliente, gli esperti di marketing hanno più tempo per ottimizzare le comunicazioni, analizzare i dati e garantire che ogni punto di contatto sia un'opportunità di successo. 

Inoltre, gli strumenti di automazione stanno aiutando gli esperti di marketing a raccogliere più informazioni sui potenziali clienti, il che consente non solo una maggiore comunicazione, ma anche una comunicazione più significativa. 

Ad esempio, i team di marketing possono impostare avvisi SMS per il carrello abbandonato, e-mail di inattività, popup di chiusura della pagina che forniscono agli utenti codici coupon in base alla loro cronologia: le possibilità sono infinite.

Man mano che sempre più team iniziano a trarre vantaggio dall'automazione, è chiaro che coloro che non lo fanno saranno svantaggiati in futuro. 

2. L'e-mail è ancora re

L'e-mail ha svolto a lungo un ruolo fondamentale in qualsiasi campagna di marketing digitale, ma con i progressi nell'automazione e nella raccolta di dati, le campagne e-mail stanno fornendo risultati migliori ora più che mai. 

​​I messaggi automatizzati hanno generato il 29.6% di tutti gli ordini di email marketing con solo il 2.2% degli invii. — Omnisend

Prima di andare oltre, è importante fare una distinzione tra e-mail automatizzata e e-mail promozionali.

Secondo Omnisend, "le campagne promozionali sono messaggi una tantum inviati manualmente dai marchi, come una newsletter settimanale che promuove offerte speciali, sconti, nuovi prodotti e altri messaggi in stile promozionale". I messaggi automatici, d'altra parte, sono "messaggi attivati ​​dal comportamento dell'utente, ad esempio quando un utente abbandona un carrello, si iscrive a una newsletter o effettua un acquisto".

L'email marketing ha generato 72 ordini per ogni 1,000 e-mail di campagna promozionale su cui si è fatto clic rispetto a 343 ordini per ogni 1,000 messaggi automatici. — Omnisend

I tipi di dati utilizzati per inviare messaggi di posta elettronica automatizzati sono estremamente utili per i professionisti del marketing. Sulla base della cronologia passata di un acquirente, puoi inviare e-mail che suggeriscono nuovi prodotti che potrebbe tendere ad acquistare successivamente. Se un acquirente lascia un articolo nel carrello, puoi inviare un promemoria, un codice coupon e persino alcuni prodotti correlati che potrebbero completare il suo acquisto. La personalizzazione della comunicazione e-mail e della messaggistica granulare è fondamentale per qualsiasi campagna di marketing digitale di successo e può davvero aiutare ad aumentare i tuoi profitti. 

3. Il marketing via SMS sta crescendo in popolarità

Negli ultimi anni è emersa una nuova tattica che ha dato ai marketer una linea diretta con i propri clienti: il marketing via SMS. I clienti che scelgono di fornire a un marchio il proprio numero di telefono personale non è un compito da poco (come se non ricevessimo abbastanza spam sui nostri telefoni così com'è), quindi creare una campagna può essere impegnativo. Ma se fatta bene, quella sfida può raccogliere fantastici frutti. 

Gli invii di campagne promozionali sono aumentati del 75% anno su anno, mentre gli invii automatici sono aumentati del 258%. — Omnisend

Perché il marketing via SMS è decollato? Perché offre ai marchi la possibilità di parlare con i clienti che accedono agli stessi dispositivi da cui stanno acquistando. Il commercio mobile è cresciuto del 12.2% nel 2021. La capacità di connettersi con i clienti a un livello così intimo rende gli SMS un vero punto di svolta per il commercio mobile. 

"E allora?" tu chiedi. “Posso già parlare con i miei clienti sul loro smartphone con l'e-mail. Cosa distingue gli SMS?" A differenza di un'e-mail appariscente che richiede immagini e modelli progettati, i messaggi SMS sono proprio questo, un messaggio che avvisa un cliente di una vendita o di un articolo nel carrello. Possono anche essere utilizzati come parte di una campagna più ampia, consentendo agli esperti di marketing di inviare messaggi SMS tra e-mail o altri punti di contatto. 

Ma da un grande potere derivano grandi responsabilità. Pensa ai tuoi messaggi SMS come a un messaggio più intimo e urgente di un'e-mail. Inizia con i messaggi automatici attivati ​​dal comportamento del tuo acquirente, quindi passa ai messaggi promozionali relativi a grandi eventi, festività o saldi. 

Assicurati che i tuoi messaggi siano preziosi per i tuoi clienti mantenendoli brevi e dolci. 

Gli SMS hanno generato il 106% di ordini in più nel 2021 rispetto al 2020. — Omnisend

Queste tendenze mostrano un chiaro passaggio verso una comunicazione più preziosa e basata sui dati tra le aziende e i loro clienti.

Quando si tratta della tua attività, se non stai sfruttando tecnologie che consentono questo tipo di comunicazione, rischi di rimanere indietro. Ecco perché abbiamo collaborato con Omnisend per fornire ai nostri commercianti una soluzione di automazione, e-mail e SMS in grado di aiutarli a raggiungere i propri clienti come mai prima d'ora. 

Cos'è Omnisend? 

Omnisend è una piattaforma di automazione del marketing tramite e-mail e SMS incentrata sull'e-commerce, dedicata ad aiutare i marchi a comprendere meglio i propri clienti, in modo che possano comunicare con loro su più canali per aumentare la fedeltà e generare più vendite. 

Come funziona Omnisend? 

Omnisend mira ad aiutare i marchi di e-commerce a capire come stanno procedendo i loro contatti attraverso il percorso dell'acquirente, insieme alle funzionalità per aiutarli a spingere ulteriormente ogni contatto lungo quel viaggio. Ciò include funzionalità di acquisizione, come popup, pagine di destinazione e vari moduli di registrazione, e attivazione e conservazione come campagne e automazione tramite e-mail, SMS e push, oltre alla segmentazione per messaggistica mirata. 

Quando colleghi lo strumento al tuo negozio BigCommerce utilizzando l'integrazione Omnisend, c'è poco da configurare. Non è necessario essere uno sviluppatore per integrare l'app e le automazioni possono essere create con un generatore di trascinamento della selezione facile da usare. Aggiunte alle sue funzionalità di automazione, che possono portare a più tempo risparmiato, migliore targeting su più canali e risultati migliori.

Cosa rende Omnisend diverso? 

Omnisend può funzionare per aziende di tutte le dimensioni, dai negozi di e-commerce gestiti da una sola persona ai grandi team di marketing di aziende internazionali. Omnisend fornisce gli stessi strumenti su tutta la linea, indipendentemente dalle dimensioni di un'azienda, in modo che possano fornire un servizio professionale e raffinato a acquirenti e clienti. 

Concentrandosi sul percorso dell'acquirente, Omnisend aiuta a educare i propri utenti su quali clienti e prospect con cui parlare, come parlare con loro e quando. Questa mentalità incentrata sul cliente li ha aiutati a diventare i app di email marketing più apprezzata e più recensita nell'App Store di BigCommerce.

Sulla piattaforma di valutazione del software G2, Omnisend ottiene anche un punteggio di 9.2/10 per la facilità d'uso (la media del settore è 8.6), un 9/10 per la qualità del supporto (la media del settore è 8.7 e 9.2/10 per la facilità di configurazione (il settore la media è 8.4). 

La Parola Finale

La tecnologia e il software di marketing sono esplosi negli ultimi anni. Grazie a questi progressi, i team possono raccogliere più dati, creare campagne più pertinenti e servirli ai clienti in modi nuovi ed entusiasmanti. L'utilizzo di strumenti automatizzati per le campagne e-mail e SMS come Omnisend può dare al tuo team di marketing la possibilità di comunicare con i clienti come mai prima d'ora.

Non solo, Omnisend aiuta anche a guidare ed educare i suoi utenti a creare campagne più pertinenti per i loro clienti e questo, a sua volta, li aiuterà a metterli davanti alla concorrenza. 

Pronto a provare Omnisend nel tuo negozio di e-commerce? Scarica l'app Omnisend oggi e scopri di persona perché è l'app di email marketing più apprezzata nell'app store di BigCommerce. 

  • Coinsmart. Il miglior scambio di bitcoin e criptovalute d'Europa.Clicca qui
  • Platoblockchain. Web3 Metaverse Intelligence. Conoscenza amplificata. Accedi qui.
  • Fonte: https://www.bigcommerce.com/blog/sms-industry-trends-omnisend/

Articoli correlati

spot_img

Articoli recenti

spot_img