20.6 C
New York

L'avvertimento di Jamie Dimon sulle proiezioni economiche

Data:

Guarda questo episodio su YouTube Or Rombo

Ascolta l'episodio qui:

"Fed Watch" è un macro podcast, fedele alla natura ribelle di bitcoin. In ogni episodio mettiamo in discussione le narrazioni mainstream e Bitcoin esaminando gli eventi attuali in macro da tutto il mondo, con un'enfasi sulle banche centrali e sulle valute.

In questo episodio, Christian Keroles e io ci immergiamo nei tagli a sorpresa dei tassi da parte della People's Bank of China (PBOC) e leggiamo alcuni dei commenti recentemente trapelati di Jamie Dimon sull'economia globale e sulla geopolitica.

Il taglio a sorpresa della Cina

Dopo una breve occhiata al grafico bitcoin, iniziamo a discutere dei numeri economici di luglio 2022 dalla Cina. Ho letto un articolo di Bloomberg con il titolo "La Cina shock con il taglio dei tassi mentre i dati mostrano un rallentamento "allarmante".. "

Su e giù per il rilascio dei dati, l'economia cinese ha ottenuto risultati peggiori rispetto al mese scorso e molto al di sotto delle stime. Dopo decenni di aumento della produzione industriale in Cina a una o addirittura a due cifre elevate, sta sottoperformando le stime ribassiste a solo il 3.8% anno su anno.

Un'altra metrica importante per l'economia cinese è la crescita delle vendite al dettaglio, poiché tentano di uscire dalla trappola del reddito medio e diventare un'economia guidata dai consumi. La crescita è stata orribile solo al 2.7%, con una proiezione del 4.9%.

Il settore immobiliare e immobiliare ha registrato un calo del 6.4%, che è probabilmente una lettura rosea. Negli ultimi episodi, abbiamo mostrato come il mercato immobiliare cinese, come le vendite di nuove case, sia crollato del 30% mese su mese negli ultimi mesi. Questo è assolutamente devastante per un settore costruito attorno alle prevendite e che è intrappolato in un default del credito al rallentatore.

(Fonte)

L'ultimo aggiornamento per la Cina questa settimana è che la PBOC ha anche tagliato i suoi due tassi ufficiali a breve termine, ciascuno di 10 punti base. Non è molto, ma le mette in diretta opposizione alle altre banche centrali, che stanno perseguendo un percorso di inasprimento.

Come puoi vedere nel grafico sottostante, la PBOC ha costantemente ridotto i tassi da molto prima del COVID. Questa recente debolezza potrebbe essere attribuita alla loro politica zero-COVID, ma i dati mostrano che la Cina sta vivendo solo un ritorno alla tendenza, una tendenza che si sta dirigendo verso una crisi finanziaria.

I commenti trapelati di Jamie Dimon con le previsioni per l'economia globale e la geopolitica dipingono un quadro cupo sullo stato dell'economia in generale.

(Fonte)

Nel grafico sottostante, possiamo vedere il tasso di crescita negli ultimi 25 anni del prodotto interno lordo cinese. La crescita è cambiata radicalmente in Cina durante la crisi finanziaria globale e da allora ha registrato una tendenza al ribasso. Il COVID è stato uno shock enorme, ma ora le cose stanno tornando sulla tendenza verso una crisi.

I commenti trapelati di Jamie Dimon con le previsioni per l'economia globale e la geopolitica dipingono un quadro cupo sullo stato dell'economia in generale.

(Fonte)

So che Jamie Dimon non è l'uomo più popolare nella comunità Bitcoin, ma è un peso massimo nel mondo bancario e finanziario. Ecco perché, quando alcuni dei suoi commenti ai clienti con un patrimonio netto elevato trapelato questa settimana, dovremmo almeno esaminare ciò che ha detto. Noterò anche che Jamie Dimon è l'amministratore delegato di JPMorgan Chase e le banche di Wall Street influenzano la Federal Reserve. È probabile che questo sia simile a quello che sentiremmo da una conversazione schietta con Jerome Powell.

Riguardo alla prossima recessione, Dimon ha valutato i risultati come 10% di atterraggio morbido, 20-30% di recessione lieve, 20-30% di recessione più dura e 20-30% qualcosa di peggio. Ciò significa che pensa che ci sia una probabilità di circa il 50% di una dura recessione o qualcosa di peggio. Ciò è significativo ma misto, poiché rappresenta un elevato livello di incertezza ai vertici del settore bancario e finanziario.

Era anche incerto sul percorso dell'indice dei prezzi al consumo e sulla politica della Fed. Importante qui perché probabilmente anche Powell è incerto.

Dimon era molto più sicuro su altre cose, la Cina per esempio. Ha detto: "La Cina ha seri problemi" e "La gestione autocratica può funzionare in determinate cose, ma non funziona a lungo termine". A seguito di ciò, "Penso che sia un errore dire che l'America ha l'estremità corta del bastone".

Potremmo vedere Jamie Dimon come l'uomo di Davos stereotipato, amico del World Economic Forum e della loro agenda, ma in questi commenti fa esplodere l'ambiente, la società e la governance (ESG) e raccomanda di pompare più petrolio negli Stati Uniti. Ha insinuato che di più, piuttosto che meno, il petrolio degli Stati Uniti è migliore per l'ambiente.

Infine, Dimon ha anche fatto alcuni commenti sul "svegliare il capitalismo", segno distintivo del movimento ESG. Non era chiaro quali fossero i suoi pensieri diretti, ma di certo preferisce abbandonare le politiche che ci stanno facendo a pezzi e danneggiando l'economia. Invece, vuole concentrarsi sul riunirsi e sul sostenersi a vicenda.

Questo lo fa per questa settimana. Grazie agli osservatori e agli ascoltatori. Se ti piacciono questi contenuti, metti mi piace, iscriviti, recensisci e condividi!

Non dimenticare di controllare il file Canale "Fed Watch Clips". su Youtube.

Questo è un post di Ansel Lindner. Le opinioni espresse sono interamente proprie e non riflettono necessariamente quelle di BTC Inc. o Bitcoin Magazine.

  • Coinsmart. Il miglior scambio di bitcoin e criptovalute d'Europa.Clicca qui
  • Platoblockchain. Web3 Metaverse Intelligence. Conoscenza amplificata. Accedi qui.
  • Fonte: https://bitcoinmagazine.com/markets/jamie-dimon-warns-about-economic-projections

Articoli correlati

spot_img

Articoli recenti

spot_img